martedì 7 aprile 2015

Intervista a Stefania Palamidesi

Chi è Stefania Palamidesi?
Stefania nasce a Roma da genitori catanesi, trasferitisi nella Capitale,prima della sua nascita. Quarta figlia di sei fratelli. Ha 43 anni e da sempre ama scrivere e leggere. Adora la vita,in tutte le sue sfaccettature ed applica alla sua vita, la legge di attrazione e la meditazione Ho- oponopono (mantra hawaiano) da circa un anno. Vive di emozioni,belle o brutte che siano, consapevole che ogni esperienza la può aiutare a crescere ed a evolvere la sua anima. Mette la passione in tutto ciò che fa e ama la sua famiglia d’origine sopra ogni cosa. Figlia presente,sorella attenta e zia amorevole con i suoi 8 nipoti. Ha aperto la sua mente a tante nuove amicizie ed è assolutamente convinta che ogni persona che entra nella sua vita, ha una ragione: niente accade per caso e con questa filosofia,vede solo la magia del mondo che la circonda.

Come è nata la passione per la scrittura? 
Da piccola,vedere l’inchiostro prendere vita sul foglio bianco l’ha sempre affascinata e quando ha cominciato a mettere per iscritto gli avvenimenti della sua vita su diari adolescenziali, ha capito che il suo mondo apparteneva alla scrittura, dimostrandolo a scuola e nelle storie che andava creando da un semplice evento capitatole per caso.
Qual è il tuo stile? Adoro esprimere sentimenti sopra ogni cosa, ma non ho un vero e proprio stile:è il mio cuore che mi detta cosa scrivere e solo dopo,cerco di dare un senso logico alle emozioni che riporto con descrizioni e sfumature.
Il genere letterario che preferisci di più? Inizialmente adoravo il genere romantico,dovuto ai libri ottocenteschi che leggevo. Ora è il fantasy che ha catturato il mio cuore e sono riuscita ad amalgamare queste due passioni, in un unico elemento.
Quale genere letterario non ti piace? Ho scoperto che non amo i libri che parlano di guerre,gli horror e tutto ciò che non mi da benessere emotivo.

Come nascono le tue storie? 
Assolutamente, vengono create dal mio universo magico che vuole emergere in tutte le sue forme. Ho l’animo romantico e sentimentale e sono convinta che la magia ci circonda e che va elevata in tutte le sue sfaccettature.

In genere ti immedesimi nei tuoi personaggi? 
Nel mio primo romanzo,che ho messo nel cassetto, ero innamorata del personaggio maschile che avevo creato. In questo secondo romanzo,la protagonista ha qualcosa di me,così come tutti gli altri personaggi hanno catturato una piccola caratteristica della mia personalità molto eclettica.

Come è nata la tua ultima opera? 
L’origine del mio romanzo ha preso spunto dal film della Storia Infinita, che ho amato da subito. Ho sempre creduto che il mondo della fantasia sia sempre stato presente nella vita delle persone, ma che il progresso e il cinismo, ci abbia fatto dimenticare la magia e la fantasia che ci ha reso da piccoli, quelli che poi siamo diventati da adulti: va ricordato.

Stai lavorando a qualche altro libro? 
E’ prevista una trilogia del mio primo già pubblicato romanzo. Sto scrivendo il secondo e sto già creando il terzo con la mente. Non vedo l’ora di farli vivere. In un prossimo futuro,inoltre, è in progetto di voler raccontare l’esperienza che la Legge di attrazione ha completamente sconvolto la mia esistenza, di come la mia vita sia totalmente cambiata. In tal senso, continuo a prendere appunti ogni qual volta mi succede qualcosa di sincronistico o sorprendente.


Il tuo sogno? 
Il mio sogno più grande e penso lo sarà per molti scrittori, sarebbe quello di poter esistere facendo l’unica cosa che amo e che mi rende felice: scrivere e far conoscere l’immenso universo che alberga nel mio animo. La mia fantasia è talmente colma e il mio intelletto straborda di storie che non avrebbe mai fine. Non riesco a vedere niente nel mio futuro che non sia vivere della mia passione e sono sicura che posso farcela, se ne farò il centro del mio mondo e non solo come semplice passione o passatempo. Bisogna avere un obiettivo di cui essere sicuri se si vuole qualcosa con tutto se stesso e io sono una combattente nata.

Contatti
Stefy.desi72@gmail.com
Stefania.palamidesi/blogspot.it (il mio blog)
Stefania palamidesi/face book.com

5 commenti:

  1. stefania prato7 aprile 2015 12:03

    Bellissima intervista anima magica.
    Un bacio e un abbraccio fatato da Stefy a Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Stefy!!!! Non mi aspettavo il commento sul blog...
      Sei un tesoro, grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!

      Elimina
  2. Brava, bella e simpatica! complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che questa bellissima esperienza sia solo l'inizio di un sogno reale senza fine, Umberto.
      E a breve saremo uno accanto all'altra in un'altra epica avventura, socio.
      Un abbraccio

      Elimina